Tutti pronti per la corsa podistica a Villa Fastiggi

PESARO - Una corsa podistica di 10 chilometri alla scoperta del quartiere. Una “sgambata” che vedrà coinvolti tantissimi residenti, dai bambini ai ragazzi, dai giovani ai “diversamente giovani”.
Domenica 22 novembre, l'associazione culturale On Stage e il circolo Arci di Villa Fastiggi, con il patrocinio del Comune di Pesaro, organizzano infatti una corsa podistica su percorso pianeggiante di 2,5 chilometri, da percorrere 4 volte.

La partenza è prevista alle ore 10.30 in piazza Lombardini, con il percorso che coinvolgerà tutto il quartiere. All’iniziativa potranno partecipare tutte le persone che hanno compiuto i 18 anni di età; l'iscrizione avverrà la mattina stessa della gara, entro le ore 10. Previsto un "pacco gara" per tutti i partecipanti, inoltre verranno premiati i primi 10 uomini e le prime 5 donne.

In un'ottica di promozione dello sport e del vivere sano, è in programma anche una corsa riservata ai bambini delle scuole elementari, i quali verranno tutti premiati con una medaglia, a ricordo della loro partecipazione. Attualmente si sono iscritti, solo della Galilei, ben 120 bambini.  

La partenza avverrà alle ore 9.30, iscrizioni entro le 9.15. I bambini di prima seconda e terza classe effettueranno un percorso di circa 400 mt e quelli di quarta e quinta, di circa 800 mt. Al termine della corsa tutti i piccoli partecipanti saranno premiati dall’assessore allo sport Mila Della Dora.

Successivamente, a dare lo start alla corsa degli adulti sarà sempre l’assessore Della Dora, che racconta: “L’iniziativa ha subito fatto registrare una grande adesione e partecipazione, i residenti del quartiere si stanno preparando ormai da mesi per questa corsa che li vedrà protagonisti. Lo sport dunque non solo è competizione, ma trasmette valori importanti quali lealtà, rispetto, disciplina, volontà, determinazione, e inoltre ha anche un grande valore sociale:  è un collante che unisce, fa partecipare, fa conoscere le persone. E soprattutto praticare sport, anche a livello amatoriale, fa bene alla salute”.  

“Un ringraziamento particolare va all'istituto comprensivo G. Galilei per la collaborazione ricevuta nel gestire al meglio la parte riguardante i bambini, e soprattutto ai nonni vigili per il loro prezioso contributo alla sicurezza dei più  piccoli”, scrivono gli organizzatori. Ristoro finale per tutti i partecipanti. Info gare Nicola 347/5797609.



19.11.2015 | 09.50
 

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi un tuo commento...





.

VUOI CONDIVIDERE?